Trattamenti Laser

laserGrazie all’utilizzo di laser specifici, è possibile agire su aree circoscritte del corpo con risultati più duraturi rispetto a quelli ottenibili con la classica medicina estetica. Attraverso trattamenti laser specifici si può intervenire in numerose circostanze: come, ad esempio, per rimuovere le

macchie della pelle, per eliminare definitivamente il problema dei peli superflui o per cancellare dal nostro corpo i tatuaggi che non vogliamo più.

Ogni tipo di intervento prevede l’utilizzo di macchinari specifici e i risultati cambiano a seconda del caso da trattare. Solo la visita del chirurgo potrà stabilire la miglior tipologia di intervento per il singolo paziente.

I nostri trattamenti laser

Attraverso i laser Q-switched, è possibile eliminare la maggior parte dei tatuaggi senza lasciare cicatrici. Questa tipologia di laser specifico, produce diverse lunghezze d’onda (una per ogni colore) che vengono assorbite dalle diverse tonalità dell’inchiostro, distruggendolo.

L’impulso emanato dai laser Q-switched ha una durata brevissima, nell’ordine dei nanosecondi, questo permette di distruggere l’inchiostro senza generare calore, e soprattutto permettendo alla pelle di guarire perfettamente.

La sensazione dell’impatto dell’energia laser ricorda lo schiocco di un elastico sulla pelle. La maggior parte dei pazienti non necessita di anestesia locale; spesso si interviene raffreddando la zona interessata prima del trattamento.

Il numero delle sedute dipende dalla quantità e dal tipo di inchiostro usato per realizzarlo. Per alcuni tatuaggi possono essere necessarie più sedute, separate tra loro da un periodo di 30-40 giorni.

Alcuni colori sono più facili da rimuovere, altri risultano spesso indelebili. Solo la visita di uno specialista potrà fornirti più dettagli sulla possibilità di rimuovere il tuo tatuaggio con il laser.

In tutto il mondo vengono utilizzati oltre mille tipi di inchiostro. Questo rende impossibile per il medico pronosticare con certezza il successo del trattamento.

Con la combinazione di laser Q-switched e creme esfolianti/depigmentanti è possibile eliminare, o comunque schiarite, le macchie della pelle.

Le macchie prevalentemente epidermiche (come quelle lentigo solari), hanno un’alta percentuale di essere eliminate anche con una sola seduta.

Schiarire o eliminare le macchie come il cloasma e il melasma richiede solitamente di 3/4 trattamenti.

Nei giorni successivi al trattamento, è fondamentale proteggere la pelle dal sole, e dai raggi UV in genere, con filtri solari 50+.

Con la depilazione laser si interviene per distruggere il follicolo dei nostri peli. La lunghezza d’onda del laser attacca esclusivamente il bulbo pilifero, senza intaccare nessun’altra struttura della pelle. La melanina presente nel pelo assorbe la luce prodotta dal laser e, scaldandosi a più di 60 °C, distrugge il follicolo pilifero. Risultato: quest’ultimo non produce più peli.

Solitamente è consigliato seguire alcuni piccoli accorgimenti prima di sottoporsi al trattamento. Per esempio evitare di fare la ceretta, di togliere i peli con la pinzetta o di decolorarli nel mese antecedente il trattamento.

Il risultato definitivo è raggiungibile in più sedute, il cui numero varia a seconda di diversi fattori, quali la tipologia di pelle e le caratteristiche dei peli.

La seduta può avere una durata variabile dai 15 minuti alle 4 ore, a seconda della zona da trattare.

Il Laser Nd-Yag, con la sua lunghezza d’onda di 1064nm, consente di eliminare i capillari delle gambe in maniera rapida e definitiva.

Intervenendo con il Laser KTP, le teleangectasie possono essere trattate velocemente, in modo sicuro, in poche sedute e senza danneggiare la pelle del viso.

Subito dopo il trattamento (della durata di circa 20 minuti) il viso apparirà leggermente arrossato per circa 30 minuti. Prima di dimettere il paziente, verrà applicata una crema lenitiva.

 

Attraverso l’utilizzo di laser frazionati (Co2 o Erbium) è possibile fare evaporare micro colonne di tessuto corneo senza agire sulle zone immediatamente limitrofe. In questo modo trasferiscono calore stimolando il derma.

Il miglioramento della pelle è riscontrabile dopo ogni seduta. Già dalla prima, la pelle appare più liscia e giovane.

 

Con l’utilizzo di laser specifici, è possibile trattare con successo anche gli Angiomi.

Il trattamento laser degli angiomi avviene in modo rapido e senza il bisogno di anestesia. Un getto di aria fredda rende la seduta più confortevole e sicura.

Normalmente per i piccoli angiomi stellati del volto o del corpo è necessaria una sola seduta. Il numero potrebbe aumentare per angiomi di grosse dimensioni.